Recensione: Lettere d’amore da Montrematre di Nicolas Barreau

” Vieni, mia amata, che io t’abbia ancora come allora, a maggio.”

Si apre così il romanzo di Nicolas Barreau, Lettere d’amore da Montrematre, casa editrice Feltrinelli, anno 2019.

Trama- Protagonista è il giovane scrittore Julieu Azoulay, padre da quattro anni del piccolo Artur e vedovo di Hélène scomparsa prematuramente a causa di un tumore. Dopo sei mesi dalla scomparsa di Hélène, Julieu decide di mantenere l’ultima promessa fattale: scriverle trentatré lettere, una per ogni anno che ella ha vissuto. Lettere che lo scrittore deporrà in uno scomparto segreto ricavato nella lapide e che un giorno improvvisamente spariranno lasciando posto a delle “risposte” enigmatiche.

Scheda Valutativa – La carica emotiva che mi ha lasciato questo romanzo mi ha portato a scrivere di getto questa recensione, non aspettando i soliti due giorni per schiarirmi le idee. Il personaggio di Julien Azoulay è l’uomo che ogni donna eterno vorrebbe al suo fianco per sensibilità, cultura e dolcezza che ragala a massicce dosi anche alla famiglia che lo circonda. Nelle lettere ch’egli scrive sono presenti riferimenti a poeti e autori che intensificano culturalmente la lettura e fanno sì che, per i più affezionati, ci si premunisce di matita e si incominci a ricavare aforismi che segnano l’animo dell’Io lettore. Per definire il protagonista in poche parole vorrei ultilizzare le parole dell’autore trovate nella pagina delle Note (che nessuno mai legge)

“Mi è sembrata una prospettiva rassicurante, che in quel luogo dove anni prima molti avevano trovato l’ultima dimora la vita andasse avanti. Su quella stessa terra in cui alcuni sono sepolti altri camminavano, seguivano i propri pensieri, si scambiavano un sorriso” Nicolas Barreau

Con la consapevolezza che, aggiungerei io, chi ci lascia sulla terra un giorno ci avrà “…ancora come allora, a maggio”.Voto 4/5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: