Il decalogo del matrimonio (cristiano) felice.

Questo interessante articolo è stato scritto da Antonio e Luisa De Rosa. Un articolo che aiuta a dare dei giusti spunti di riflessione sulla vita matrimoniale!

Matrimonio Cristiano

Roberto Marchesini, noto psicoterapeuta cristiano e autore di diversi libri, ci offre nel suo saggio E vissero felici e contenti diversi spunti interessanti tra cui il decalogo per un matrimonio felice. Mi è piaciuto molto. Una lista senza velleità di essere scientifica, ma al tempo stesso molto utile per riflettere sul nostro matrimonio e su alcuni accorgimenti che potrebbero migliorare la relazione.  Di seguito riporto i dieci punti aggiungendo un mio breve commento.

  1. Non cercare la tua soddisfazione, ma quella del coniuge. Per questo ti sei sposato. E’ importante avere sempre presente questa verità. Lui/lei non potrà mai renderti completamente felice. Non puoi controllare le sue scelte, il suo comportamento e il suo agire. Ciò che puoi fare e di cui hai il pieno controllo è impegnarti a fondo per renderlo/a felice. Questo hai promesso nel matrimonio. Senza mettere sulla bilancia quanto e cosa ti offre l’altro/a. Il tuo amore…

View original post 1.321 altre parole

Cos’è davvero la Libertà?

“Se invece vuoi approfondire un poco la cosa, potremmo parlare della natura della libertà. Secondo te essere liberi significa poter fare quello che si vuole? O se vuoi parliamo delle influenze limitanti che operano per ridurre la libertà nella tua vita. Il tuo patrimonio genetico, il tuo DNA specifico, la tua unicità metabolica, le particelle quantiche a livello subatomico, delle quali io sono ossevatrice costante. Oppure la malattia della tua anima, che si intrufola, ti inibisce e ti vincola, o le influenze sociali che ti circondano, le abitudini che hanno creato legami e percorsi sinaptici nel tuo cervello. E poi ci sono pubblicità, la propaganda e i paradigmi. In questa confluenza di inibitori sfaccettati” sospirò lei, “cos’è davvero la Libertà?

Il Rifugio, W. Paul Young, Rizzoli, 2008.